Massimo Pandolfo è il nuovo sindaco di Nocera Terinese. Il nuovo primo cittadino ha sbaragliato i suoi avversari dando loro circa 400 voti di scarto. Si chiude così con questo risultato quasi inaspettato la lunga competizione elettorale, dopo lo scioglimento anticipato e la caduta dell’ex sindaca Fernanda Gigliotti. Pandolfo ha vinto su tutta la sezione elettorale del centro tirrenico. Grande la soddisfazione del neo sindaco che per tutta la notte ha festeggiato con i suoi sostenitori. «Sarà una sindacatura all’insegna della riconciliazione della nostra comunità, dopo 19 mesi nei quali ha prevalso una vecchia politica fatta di contrapposizione e di ripicche personali».  Queste le prime battute del nuovo sindaco appena avuto cognizione del risultato elettorale. «Avrò bisogno di tutta la collaborazione dei dipendenti e dei miei cittadini per affrontare una situazione estremamente difficile, fatta di un dissesto finanziario enorme, abbiamo davanti la stagione estiva che dobbiamo affrontare con immediatezza e determinazione».



0
0
0
s2sdefault

Utenti online

Abbiamo 268 visitatori e nessun utente online

I riti e le tradizioni della Settimana Santa, storie foto e video

La Settimana Santa

CONSIGLIATI

I riti e le tradizioni della Settimana Santa, storie foto e video

Le tradizioni della Settimana Santa

Padre Giovanni Fiore da Cropani in “De Calabria Illustrata”

Una bella descrizione di Nocera nel 1600

La conquista delle terre e la storia della coperativa "La proletaria"

La conquista delle terre e la "LA Proletaria"

I candidati e i risultati delle elezioni amministrative del 2016

Elezioni Amministrative 2016

I candidati e i risultati delle elezioni amministrative del 2018

Elezioni Amministrative 2018

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.